Moduli di comunicazione - sistemi di sicurezza | CAME
Sei un professionista dell’automazione, un progettista o un designer?

Quì puoi trovare una serie di strumenti utili per la tua professione. La registrazione è facile: compila il form con i tui dati e avrai accesso a contenuti esclusivi!

Non sei ancora registrato?
Registrati adesso
Login
Inserisci i tuoi dati di accesso

Moduli di comunicazione

Combinatore telefonico bidirezionale PSTN

Integrato alle centrali CP e può trasmettere messaggi di allarme, in forma digitale con protocollo Contact-ID, verso gli istituti di vigilanza.

 

Funzioni:

  1. trasmissione allarmi in forma vocale (protocollo Contact ID e messaggio vocale)

  2. memoria eventi consultabile

  3. funzione TTS (Text To Speech) che permette di trasformare in messaggio vocale un testo scritto e poi riprodotti dalla scheda vocale

  4. guida alle operazioni di controllo remoto. Chiamando la centrale da un telefono remoto, l’utente potrà effettuare, dopo aver digitato il proprio codice, operazioni di controllo ed interrogazione dell’impianto:

  • interrogazione stato centrale

  • attivazione e disattivazione centrale

  • interrogazione stato alimentazione e fusibili

  • interrogazione memoria eventi

  • interrogazione ed attivazione uscite

 

Antenna opzionale GSM

Antenna opzionale GSM con staffa in acciaio e cavo di lunghezza 10 metri.

 

Scheda guida vocale programmabile 64 Mbit

  • invio di dettagliate segnalazioni di allarme su rete PSTN e su rete GSM (necessita di modulo GSM)

  • controllo remoto dello stato dell’impianto

  • memoria: 64 Mbit

 

Scheda guida vocale programmabile 256 Mbit

  • invio di dettagliate segnalazioni di allarme su rete PSTN e su rete GSM (necessita di modulo GSM)

  • controllo remoto dello stato dell’impianto, con possibilità di estendere i codici utente, i codici chiave ed il numero degli eventi memorizzabili, ai valori massimi previsti per ciascun modello di centrale della serie CP

  • memoria: 256 Mbit

 

Interfaccia con modulo GSM integrato

  • adatta a tutte le centrali della serie CP completa di antenna a stilo

  • permette l’invio di SMS, di messaggi vocali (se presente la scheda guida vocale), la ricezione di SMS e di comandi DTMF per il controllo remoto

  • gestione dell’impianto da remoto tramite SMS

 

Interfaccia con modulo GPRS integrato

  • adatta a tutte le centrali della serie CP completa di antenna a stilo

  • permette l’invio di SMS, di messaggi vocali (se presente la scheda guida vocale), la ricezione di SMS e di comandi DTMF per il controllo remoto

  • gestione dell’impianto da remoto tramite SMS

  • Assicura il collegamento della centrale al Cloud Came e dispone di connettore per il collegamento di dongle WIFI e LAN.

 

Le azioni possibili tramite SMS sono:

  • interrogazione stato centrale

  • attivazione e disattivazione centrale, aree e uscite

  • interrogazione ingressi

  • esclusione temporanea ingressi

  • interrogazione uscite

  • richiesta eventi

 

Guida alle operazioni di controllo remoto

Le operazioni di controllo remoto sopra descritte possono essere effettuate anche tramite la linea GSM. Le operazioni di programmazione ed assistenza da un computer remoto sono poi disponibili sia su linea PSTN sia su linea GSM (oltre che via internet).

 

Dongle LAN e WIFI

L'utilizzo del Dongle con il modulo GPRS permette il collegamento della centrale ad una rete WIFI o ad una rete LAN cablata.

 

Scheda di interfaccia per rete LAN

Collega la centrale alla rete LAN in modo che possa dialogare con i dispositivi in rete. Un computer collegato alla rete può dialogare con la centrale e viceversa, grazie al software SWLINK.  Da remoto sarà possibile effettuare le operazioni di programmazione e lettura memoria eventi.
La scheda prevede a bordo una porta RS232 per il collegamento diretto di un touch screen.

 

Scheda di interfaccia per rete LAN con web server

Collega la centrale alla rete LAN in modo che possa dialogare con i dispositivi in rete. Un computer può accedere alla tastiera virtuale, semplicemente collegandosi in internet ad un comune browser (es. Internet Explorer). Oltre ad interagire direttamente con l’impianto proprio come da casa, attraverso il software SWLINK si potranno effettuare le operazioni di programmazione e lettura memoria eventi. La scheda non prevede il collegamento di un touch screen.

 

Scheda di interfaccia per sistemi realizzati su protocollo KNX

Permette il collegamento della centrale a sistemi realizzati su protocollo KNX e supporta il relativo scambio di informazioni.
La scheda amplia notevolmente le possibilità di comunicazione delle centrali CP, permettendo loro di comunicare con sistemi realizzati su protocollo KNX. Si collega tramite apposito connettore direttamente sulla scheda della centrale e supporta le più importanti funzioni di comunicazione.