Il progetto, in fase di ulteriore estensione, ha fino ad oggi comportato l’installazione di 22 sistemi automatici di parcheggio a servizio di altrettante aree di sosta disseminate nel territorio di Kuwait City. Una piattaforma dedicata, in corso di sviluppo, assicurerà inoltre il monitoraggio e controllo centralizzato di tutti siti.

L’esigenza di realizzare e attrezzare nuove aree di sosta, con l’adozione di soluzioni all’avanguardia per la loro gestione e funzionamento, si inquadra nell’ambito dei programmi per la modernizzazione del centro di Kuwait City e il miglioramento della mobilità cittadina. Un ulteriore requisito richiesto è stato poi quello di individuare un unico interlocutore con il quale lavorare agli ulteriori sviluppi previsti dalla municipalità, già pianificati o in fase di pianificazione.

La soluzione realizzata ha comportato la produzione, fornitura e installazione di 22 distinti sistemi automatici di parcheggio posizionati in diverse aree, per un totale di 36 unità di ingresso, 39 stazioni di pagamento manuale e automatico e 75 barriere. Tutti i componenti esposti all’aperto sono dotati di vernici riflettenti e di sistemi di raffreddamento per potere operare in condizioni estreme di temperatura. Una piattaforma software, dedicata e sviluppata ad hoc, consente di personalizzare in misura elevata il funzionamento di tutti i distinti sistemi installati e la loro gestione e monitoraggio centralizzati, con possibilità di interventi da remoto e reportistica in tempo reale.

ITA | IT

Seleziona la tua nazione

Da dove provieni?