Cbx - automazione portoni industriali | CAME
Sei un professionista dell’automazione, un progettista o un designer?

Quì puoi trovare una serie di strumenti utili per la tua professione. La registrazione è facile: compila il form con i tui dati e avrai accesso a contenuti esclusivi!

Non sei ancora registrato?
Registrati adesso
Login
Inserisci i tuoi dati di accesso

Cbx

Approfondimenti

Manuale tecnico

Vedi anche:

Ver

Applicazioni

Soluzioni building

Contatti

rete vendita

Condividi

La soluzione versatile per portoni industriali

La soluzione versatile per portoni industriali. Cbx è particolarmente indicato per portoni sezionali con trasmissione in “presa diretta”. Adatto anche alla motorizzazione di tutti i tipi di portoni industriali, scorrevoli e  a libro fino a 11 m di altezza.

 

La gamma

Cbx, con i suoi modelli a 230V, 24V e 230-400V trifase, offre soluzioni innovative anche nella gestione dei passaggi ad uso condominiale e residenziale.

Particolari esigenze d’ingombro:
tutti i modelli della gamma Cbx si possono installare anche in posizione orizzontale.

 

Nessun limite di utilizzo

  • specifico per applicazioni su porte sezionali, questo sistema pemette l’apertura totale della porta senza intervenire sul dispositivo di sblocco

  • “verricello” per la manovra manuale (opzionale) sia con l’automazione orizzontale sia verticale

  • regolazione micrometrica permanente

  • pratica leva micrometrica per registrare in maniera ottimale e costante la posizione di chiusura delle ante

 
 
 

Tecnologia Encoder: funzionalità, sicurezza, semplificazione

  • rilevazione dell’ostacolo e una precisa regolazione dei punti di rallentamento e di finecorsa

  • programmazione digitale delle funzioni con visualizzazione a display

  • comando seriale per: la gestione e il controllo centralizzato del serramento mediante personal computer (fino a 16 impianti)

  • riduzione della spinta attraverso la gestione del rallentamento in apertura e chiusura (regolabile)

  • programmazione delle funzioni a comando differenziato (es: apertura con comando automatico/chiusura con comando ad azione mantenuta)

  • autodiagnosi completa di tutti di dispositivi di sicurezza collegati all’impianto prima di convalidare l’impulso al motore

  • sicurezza anche a motore fermo: ogni comando viene annullato nel caso di ostacolo rilevato dai dispositivi di sicurezza

  • gestione e controllo delle entrate: fino a 250 utenti

  • programmazione delle funzioni a comando personalizzato

 

Tutti i vantaggi del trifase

  • maggiore spinta in manovra: l’elettronica a 230-400V trifase consente di usufruire di maggiore spinta dinamica nella fase iniziale della manovra, superando quindi eventuali situazioni critiche legate al peso del serramento

  • passaggi frequenti: il motoriduttore trifase garantisce il funzionamento anche nelle più severe condizioni di utilizzo come le applicazioni industriali

  • controllo dell’inerzia: nei grandi serramenti industriali, il peso del portone rappresenta spesso una problematica da risolvere ai fini della sicurezza e del corretto funzionamento dell’impianto